Gold standard

Sterilizzazione &

packaging

Per preservarne l’integrità, l’impianto dentale è alloggiato in posizione verticale all’interno di un cilindro in titanio ancorato, tramite il tappo di chiusura, al rispettivo flacone di vetro borosilicato ad uso farmaceutico conforme alla Farmacopea Europea vigente.* Tale flacone garantisce realmente la neutralità del confezionamento primario per l’assenza di rilascio di contaminanti durante la fase di sterilizzazione. È inserito all’interno di un blister in polyglass trasparente sigillato con Tyvek laccato termosaldante e confezionato in una scatoletta di cartone contenente anche le istruzioni per l’uso e le etichette per la scheda paziente, su cui sono riportati i dati che consentono la tracciabilità del prodotto (numero di codice e lotto). Tutti i materiali usati per il packaging del prodotto sono stati testati, validati e certificati. Gli impianti vengono forniti sterili, in una confezione che permette di garantirne la sterilità per 5 anni. Il processo di sterilizzazione viene effettuato con raggi gamma nel rispetto delle normative vigenti presso fornitori qualificati che utilizzano sistemi automatizzati, sicuri ed affidabili, con monitoraggio microbiologico continuo del processo.

European Pharmacopeia, current edition, 3.2.1 Glass containers for pharmaceutical use.

sterilizzazione

X